(VIDEO) La Polonia ha esportato in Europa tonnellate di carni dannose

Duemila e settecento tonnelate di carni bovine di qualità sospetta sarebbero state esportate dalla Polonia in diversi paesi dell’Unione Europea. A svelarlo, un’inchiesta giornalistica dell’emittente nazionale TVN24.

Uno scandalo sulla sicurezza alimentare che ha fatto scattare l’allarme in tutta Europa e che ha fatto muovere le autorità polacche. Tracce di carne bovina polacca non sicura sono state identificate in tutta Europa, dall’Estonia al Portogallo, dalla Spagna alla Svezia. Anche l’Italia è tra i Paesi importatori anche se la carne di quel macello, a 112km a est di Varsavia, è stata esportata in 9 Stati tra cui non figura il nostro. La Commissione europea starebbe per inviare esperti sanitari in Polonia per verificare come il governo stia affrontando il caso.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 46778 posts and counting.See all posts by admin

Translate »
error: Contenuto Protetto!