Isernia. Picchia la compagna e l’abbandona in autostrada: soccorsa dalla PolStrada di Caserta

La Polizia di Stato di Isernia contrasta con fermezza e rigore qualunque episodio di condotta violenta consumata in ambito familiare, mediante il ricorso a tutti gli strumenti previsti dalla normativa vigente, per evitare pericolose degenerazioni.

Il Questore di Isernia Roberto Pellicone, dopo una rapida ma approfondita istruttoria da parte della Divisione Anticrimine della Questura, ha emesso un provvedimento di ammonimento, una delle Misure di Prevenzione per condotte di violenza domestica previste dall’articolo 3 del D.L. 93/2013 anche in assenza della denuncia da parte delle vittime.

Il provvedimento è stato emesso nei confronti di un 40enne. Qualche settimana fa, mentre viaggiava in autostrada con la convivente di 38 anni ed i figli minori, residenti in questa provincia, aveva aggredito la donna procurandole diverse lesioni al viso, allontanandosi subito dopo. La donna era stata soccorsa da una pattuglia della Polizia Stradale di Caserta.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 47644 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!