Aversa. Invalido aggredito in via Raffaello, la versione del presunto assalitore

Ha del giallo la vicenda di stamane dove ha visto un invalido aggredito in via Raffaello, all’esterno di un centro riabilitativo.

Il presunto assalitore ha scelto le pagine del La Rampa per far conoscere quella che è la sua verità o la sua versione dei fatti. Il giovane, appartenente alle forze dell’ordine, si era momentaneamente fermato non sullo stallo per invalidi bensì nell’area carico/scarico del centro riabilitativo quando si è affiancata un’auto da dove ho sceso una persona che doveva entrare nel centro. Il conducente del SUV, atteso che questa persona scendesse, gli ha chiesto di spostarsi dalla macchina per uscire quando l’infortunato provvisorio ha raccolto le stampelle dalla macchina e ha colpito il SUV. Il giovane conducente a quel punto si è allontanato. Sempre secondo quanto racconta il giovane, l’uomo si è gettato a terra per fare scena. Il conducente del SUV si è rivolto ai Carabinieri dove ha sporto formale denuncia in quanto probabilmente ritiene che l’invalido vorrebbe fare una sorta di speculazione mentre l’invalido invece si è rivolto alla Polizia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 47526 posts and counting.See all posts by admin

Translate »
error: Contenuto Protetto!