Basket Serie C. Bellizzi atteso dal derby contro la Pallacanestro Salerno

Il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi si prepara ad affrontare il primo impegno ufficiale del 2019. Domenica 13 gennaio, i gialloblu saranno di scena al “PalaSilvestri” di Matierno (SA) nell’attesissimo derby di ritorno contro la Pallacanestro Salerno. Palla a due alle ore 19:00. La gara sarà diretta dal 1° arbitro sig. Paolo Carotenuto di Scafati (SA) e dal 2° arbitro sig. Mirko Sabatino di Salerno.

La gara contro Dondur e compagni dà il via al girone di ritorno del campionato di Serie C Gold. Nella mente e negli occhi di tutti c’è ancora l’epico match dell’andata, deciso soltanto dopo ben quattro overtime e chiusosi col successo della squadra allenata da coach Monteleone (93-100). Quello di domenica sarà il terzo incrocio stagionale tra le due squadre (vittoria per il Basket Bellizzi in Coppa Campania), ragion per cui c’è da attendersi un altro match equilibrato, tra due squadre che si conoscono molto bene.

La gara varrà anche per il secondo posto in classifica, con Di Mauro e compagni che proveranno ad agganciare proprio Salerno a quota 20 punti. Coach Nino Sanfilippo potrà contare anche sul nuovo arrivato Maksim Kupchak, già abile ed arruolabile e pronto a non far rimpiangere Dario Valentino (per lui, stagione finita). Di contro ci sarà un avversario durissimo, reduce da ben 7 vittorie consecutive e desideroso di dare l’assalto al primato.

Il tecnico gialloblu, coach Nino Sanfilippo, presenta così il derby di domenica: «Sarà una bella gara, tra due squadre forti che si affrontano per la terza volta in stagione. Ci sarà quindi un livello di conoscenza maggiore, ragion per cui dovremo prestare ancor più attenzione ad ogni dettaglio. Credo che, alla fine, a far la differenza sarà la capacità di prevalere a rimbalzo».

Il coach commenta poi le due variazioni nel roster: «Con l’indisponibilità di Valentino perdiamo in conoscenza del gioco, capacità di passaggio e in leadership. E poi, cosa non da poco, perdiamo un elemento in grado di generare grande armonia nello spogliatoio. Riguardo Maksim, invece, sono contento del suo arrivo, che ci porta qualcosa in più in termini di freschezza atletica».

In chiusura, Sanfilippo volge lo sguardo su questa seconda parte di stagione: «Il nostro obiettivo sarà, semplicemente, quello di giocare bene a basket. Dovremo farlo in attacco, così come in difesa. Dando uno sguardo alle altre squadre, ho visto che qualche roster si è allungato. Non so però, sinceramente, se la qualità complessiva sia aumentata. Ma tutto questo a noi interessa poco. Guardiamo in casa nostra, provando a fare del nostro meglio».

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49247 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!