(FOTO) Aversa. ‘Ciao Peppe’: l’ultimo saluto al medico morto investito in via D’Acquisto

Una folla commossa ha dato oggi ad Aversa (Caserta) l’ultimo saluto a Giuseppe Capone, investito e ucciso nella serata di lunedì in via Salvo D’Acquisto, nei pressi del Palazzetto dello Sport, da un 18enne alla guida di una Mini Cooper.

Alle esequie, che si sono tenute nella chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù (P.co Coppola), ogni cittadino ha voluto portare l’ultimo saluto e stringersi al dolore della famiglia.

Ciao Peppe! Questa è forse la frase più difficile da scriverti“, recita un manifesto, di amici e colleghi, esposto all’esterno della parrocchia. Il 32enne era medico presso il Secondo Policlinico di Napoli. Cordoglio anche dal Presidente e tutto l’Ordine Provinciale dei Medici – Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta che ha voluto ricordare ‘con rimpianto le doti umane e l’impegno professionale’.

Le indagini, affidate alla polizia municipale di Aversa, vanno avanti: in via di acquisizione le immagini delle telecamere di privati e negozi posti in zona visto che la telecamera comunale in zona è spenta da anni. Intanto il 18enne, neopatentato, è risultato negativo ai test che si eseguono in queste circostanze.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51425 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!