Parete. Raccolta rifiuti, niente tredicesima: proclamato stato agitazione

Proclamato lo stato di agitazione, una procedura ritenuta necessaria, a causa del mancato pagamento della tredicesima mensilità ad una parte di lavoratori“. E’ quanto fa sapere Giovanni Guarino, segretario provinciale della FIADEL.

Nei prossimi giorni, in attesa della rituale convocazione da parte della Prefettura di Caserta, annunceremo una serie di assemblee per protestare contro quella che sembrerebbe una chiara disposizione discriminatoria, commessa dall’azienda, la EcoCe – Ecology in Progress, senza addurre alcun motivo valido. Le lamentele dei lavoratori, alimentate principalmente per il mancato pagamento della tredicesima, sono esplose anche in seguito alle difformità che abbiamo riscontrato nei cedolini paga degli stessi, e che saranno senz’altro oggetto delle prossime iniziative che la Fiadel ha intenzione di chiarire. La prima assemblea, della durata di due ore, è stata indetta per il 03 gennaio 2019“.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54768 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: