Minaccia titolare negozio per soldi: blitz Carabinieri nell’Agro Aversano

In Villa Literno (Ce), i Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe (Ce), in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Napoli Nord hanno tratto in arresto, per rapina e tentata estorsione, UCCIERO Alfonso, cl. 94, del luogo.

In particolare l’UCCIERO, in data 22.11.2018, in Villa Literno, aggrediva e minacciava il titolare di un esercizio commerciale al fine di indurlo a consegnargli, ogni mese, la somma di euro 1000,00.

Invece, in data 05.12.2018, sempre in Villa Literno presso altro esercizio commerciale, dopo aver colpito con uno schiaffo il titolare, si impossessava della somma di euro 300,00 prelevandola dalla cassa.

L’arrestato, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51504 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!