Aversa. Lite al Comune, Mazzoni: “Atteggiamenti tipici del Sindaco”

Le notizie si rincorrono… E, all'”aversana maniera”, si modificano e si ampliano ad ogni passaggio di mano. Ad ogni persona che la racconta viene aggiunta la famosa “jonda” in stile tipicamente normanno.

Infatti, quella che nella realtà è stata una discussione accesa: nei vicoli e nei corridoi Aversani si sarebbe trasformata in una “scazzottata” tra il Sindaco Enrico De Cristofaro e la Consigliera M5S Maria Grazia Mazzoni.

Come al solito, notizie non verificate e per sentito dire rimbalzano sul web e non si fa una corretta informazione.

Stamane abbiamo sentito entrambi le parti in causa e pare che la verità sia abbastanza pacifica.

La Mazzoni ha dichiarato che non si è trattato di alcuna aggressione fisica, ma di una discussione politica abbastanza accesa dove il Sindaco ha alzato i toni della conversazione, perchè, secondo sempre Mazzoni.

E’ abituato ad utilizzare quel tono con tutti – sottolinea l’esponente pentastellata -. In realtà si è infastidito dal fatto che io ho interpellato il difensore Civico che ha intimato al comune di porre in essere alcuni provvedimenti. Smentisco quando diffuso sul web che si sia trattata di una aggressione fisica“.

Da parte sua, il Sindaco De Cristofaro, ha confermato che si è trattato di una accesa discussione e ha sottolineato che i contenuti erano squisitamente politici e che riguardavano le aree ex Eav acquisite dal Comune per fare dei parcheggi e le nomine in alcune commissioni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51623 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!