Marijuana in pacco Natale per detenuto: blitz Penitenziara in un carcere campano

C’era anche la marijuana nel regalo di Natale che una donna pugliese voleva fare al marito detenuto: a scoprirla, però, nel carcere di Sant’Angelo dei Lombardi, in provincia di Avellino, è stato Cesare, un dei cani antidroga della Polizia penitenziaria.

A disporre i controlli nell’istituto di Sant’Angelo dei Lombardi è stato il comandante della polizia penitenziaria. Al blitz, scattato all’alba, hanno preso parte anche gli automezzi speciali dell’Antidroga Campania del Distaccamento di Avellino.

Le forze dell’ordine hanno passato al setaccio celle e strutture. “La grande professionalità della Polizia penitenziaria sta tenendo sotto controllo l’ escalation dei tentativi di violazioni dei sistemi di sicurezza”, commenta Ciro Auricchio, segretario regionale dell’Uspp. “Professionalità che si riscontra – conclude il sindacalista – in tutti i reparti dei ‘baschi azzurri'”.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54745 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: