Pontecorvo. Forza Nuova si oppone al forno crematorio cittadino

Ultimamente a Pontecorvo (Frosinone) si è scatenata la polemica riguardo l’ipotetica installazione di un forno crematorio nel cimitero della suddetta cittadina.
“Ci opponiamo radicalmente a questa scellerata ipotesi, in quanto potrebbe arrecare ulteriori danni di inquinamento in un territorio già segnato profondamente. Inoltre, aggiungiamo, che tale impianto potrebbe sorgere proprio in un punto troppo centrale della cittadina fluviale, rendendo meno auspicabile un esito favorevole dei cittadini all’iniziativa della maggioranza”. E’ il commento dei militanti di Forza Nuova Alta Terra di Lavoro.
“Non siamo assolutamente contrari alle libertà individuali per quel che concerne la cremazione, però siamo convinti che tale investimento consentirebbe guadagno economico solamente alle parti attive del progetto, favorendo ancora una volta il guadagno dei pochi a discapito dell’ambiente e dei cittadini. Ci affidiamo al buon senso della cittadinanza e auspichiamo che sia realmente attiva in questo senso, mostrando disapprovazione per una manovra a dir poco inutile e dannosa”.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50005 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!