Napoli. Sabato convegno dei Radicali: studio e analisi sui problemi ecologici

Ispirato alle proposte politiche e urbanistiche di Aldo Loris Rossi, noto intellettuale e architetto napoletano di storica militanza radicale scomparso nello scorso Giugno, l’Associazione Radicale “Per La Grande Napoli”, in collaborazione con la Cellula Coscioni Napoli e il Centro Gaetano Salvemini terrà il Convegno ” Napoli Citta ‘Ecologica? Un’ utopia realizzabile!”.

Nella mattinata di Sabato 15 Dicembre, presso l’Istituto degli Studi Filosofici in via Monte di Dio, il segretario Lorenzo Mineo e il tesoriere Rosa Criscuolo ospiteranno prestigiosi relatori :Ugo Clemente, Giornalista, Direttore di Cronache di Napoli e Caserta; Benedetto De Vivo: professore di Geochimica Ambientale dell’Università Federico II di Napoli; Giovanni Laino: Professore di tecnica e pianificazione urbanistica dell’Università Federico II di Napoli; Giuseppe Mastrolorenzo: vulcanologo dell’Osservatorio Vesuviano-INGV; Franco Ortolani, Senatore della Repubblica e Professore di Geologia dell’Università Federico II di Napoli; Antonio Pescape’ Professore di Ingegneria – sistemi di elaborazione delle informazioni dell’Università Federico II di Napoli; Mario Staderini, promotore delle azioni legali sul rischio-Vesuvio, già segretario di Radicali Italiani; Vincenzo Triunfo, membro della Commissione Energia dell’ordine degli Ingegneri di Napoli; Luca Zevi, Vicepresidente dell’Istituto Nazionale di Architettura.

“Attraverso una rassegna di studi e analisi di problemi ecologici ci proponiamo di far emergere iniziative politiche in grado di mobilitare i cittadini e la società civile napoletana: dalla gestione dei rifiuti alla mobilità sostenibile, dal rischio vulcanico all’abusivismo edilizio”, così Rosa Criscuolo (in foto a sx).


(In foto Lorenzo Mineo e Rosa Criscuolo)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 59101 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: