Casapesenna. Raccolta rifiuti, domenica secondo sit-in di protesta degli operatori

“I lavoratori del cantiere di igiene urbana che operano quotidianamente sul territorio di Casapesenna sono ancora in attesa di ricevere gli stipendi di settembre e ottobre tra qualche giorno avranno maturato il diritto a percepire anche la mensilità di novembre e la tredicesima. Quanti stipendi devono ancora accumulare i lavoratori per essere ascoltati dalle istituzioni? Questi lavoratori e le loro famiglie si apprestano a trascorrere il Santo Natale, a chi dovranno ringraziare per essersi trovati in questa difficile situazione? Il Sindaco promise un intervento immediato e risolutivo, annunciò che avrebbe convocato i sindacati e risolto il problema, ma ad oggi non abbiamo visto nulla e non abbiamo ricevuto alcuna convocazione”. Lo dichiara Giovanni Guarino, dirigente sindacale UGL Caserta – Settore Ambiente.

“Le istituzioni non reagiscono, allora non ci resta che chiedere l’intervento del Parroco. Domenica 16 dicembre saremo in Piazza Agostino Petrillo ai piedi della chiesa Santa Croce per chiedere sostegno al Parroco e alla popolazione di Casapesenna. Alla manifestazione sono invitati Sindaci, Consiglieri, Forze dell’ordine, Sindacalisti, ecc… Desideriamo estendere l’invito anche a tutti gli operatori ecologici della Provincia di Caserta perché la vicenda che vede protagonisti i lavoratori di Casapesenna riguarda tutti e un giorno potrebbe riguardare anche voi”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58744 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: