Autovelox Cellole, Tar respinge il ricorso della Beta Professional

“La gestione del servizio relativo all’autovelox sulla SS Domiziana resterà alla società subentrata nelle prime settimane della nuova amministrazione da me guidata, con un notevole risparmio di costi per l’ente”. Lo annuncia Cristina Compasso, sindaco di Cellole, commentando la sentenza del TAR sulla Beta Professional Consulting srl, società affidataria temporanea del servizio di autovelox, installato al km 3+585 della Domiziana nell’agosto 2017, che si è vista respingere il ricorso contro la determina di passaggio firmata dalla nuova amministrazione ovvero quella della Compasso.

“Con Sentenza n.1722 del 12.12.2018, il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania, ha respinto il ricorso e condannato la Beta Professional Consulting s.r.l. al pagamento in favore del Comune di Cellole e di Ser.Com s.r.l., delle spese di lite, quantificate in €. 2.000,00, oltre accessori di legge, per ciascuna delle due parti costituite. Un’altra vittoria importante che conferma la correttezza dell’operato dell’amministrazione comunale”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 65662 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: