Villa Literno. Tenta furto in abitazione: fermato. Era ‘fuggito’ da centro accoglienza

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE), in via vecchia Aversa a Villa Literno (CE), hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per tentato furto in abitazione, del cittadino nigeriano Ademi Onyeka, cl. 1996, richiedente asilo, domiciliato a Galluccio (CE) presso il c.a.t. (Centro accoglienza temporanea) di quel centro.

L’uomo, dopo aver scavalcato il cancello del cortile di un immobile sito in via vecchia Aversa, ha tentato di entrare nell’abitazione ivi presente.

La sua azione è stata notata da cittadino che ha subito allertato i carabinieri attraverso il numero di pronto intervento 112.

I militari dell’Arma, tempestivamente accorsi, hanno bloccato il nigeriano che è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa dii essere giudicato con rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54036 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: