Editoria, Pastorino: “Stop tagli a Radio Radicale”

“Un emendamento che sembra quasi di ritorsione verso Radio radicale. Ma l’auspicio è che si tratti solo di un infortunio, uno dei tanti per la verità, dell’iter della Legge di Bilancio. Con il taglio dei fondi paventato, infatti, ci sarebbe la perdita di posti di lavoro e addirittura la possibile chiusura dell’emittente. È necessario rispettare il principio del pluralismo dell’informazione, anche quando non è in sintonia con le posizioni del governo. L’emendamento, visto il ritorno in commissione Bilancio, può essere ancora modificato e garantire a Radio radicale di proseguire il proprio lavoro”. Lo dichiara il deputato Luca Pastorino, segretario di presidenza alla Camera per Liberi e uguali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54921 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: