Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

American Laundry Ospedaliera, Ronghi: “Regione salvaguardi posti di lavoro”

“Abbiamo chiesto alla Presidenza della Regione l’attivazione di un tavolo di confronto con Prefettura e Soresa per salvaguardare il lavoro dei dipendenti dell’American Laundry Ospedaliera, vittima di un atto della Società Regionale per la Sanità che appare illegittimo ed anomalo, tanto da sentire puzza di bruciato da lontano”. E’ quanto ha affermato il Segretario Federale di “Sud Protagonista”, Salvatore Ronghi, al termine dell’incontro, tenuto, stamani, con una delegazione dei lavoratori della società, che gestisce i servizi per la movimentazione della biancheria nelle principali strutture ospedaliere regionali, con la Presidenza della Regione Campania

“In assenza della interdittiva antimafia, la Soresa ha avviato una procedura per la revoca degli appalti alla società, determinando il concreto rischio della perdita dei posti di lavoro per 365 lavoratori – ha spiegato Ronghi, che, stamani, ha preso parte alla manifestazione di protesta prima dinanzi alla sede della Prefettura e, poi, davanti alla sede della Regione Campania. A seguito delle rassicurazioni ricevute dalla Presidenza della Regione Campania, siamo certi che verranno adottate le iniziative volte a scongiurare l’ennesimo disastro occupazionale in Campania”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 43277 posts and counting.See all posts by admin

Translate »