Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Cuba apre l’accesso al 3G sui cellulari

Verso la normalità e a passo con gli altri stati. Cuba ha annunciato ai suoi cittadini la possibilità dell’accesso completo a internet dai telefoni cellulari a partire da questa settimana, diventando una delle ultime nazioni a dare tale servizio.

“A partire dal 6 dicembre, cominceremo a fornire il servizio internet sui telefoni cellulari”, ha annunciato ieri la presidente dell’azienda pubblica di telecomunicazioni Etecsa Mayra Arevich, parlando in tv. Il governo cubano ha costruito nelle principali città, grazie alla tecnologia fornita dall’azienda cinese Huawei, una rete 3G usata ormai da anni dal personale governativo, dai turisti e dagli uomini d’affari stranieri.

Stando alle prime informazione, il costo per l’accesso sarà di 10 centesimi di dollaro per megabyte, ridotti a 2 centesimi in caso di navigazione su siti internet cubani, con forfait che vanno da 7 dollari per 600 megabyte a 20 dollari per quattro gigabyte. Prezzi alquanto proibitivi per la popolazione locale: infatti il salario medio degli impiegati pubblici cubani, l’87% della popolazione occupata, cioé di 30 dollari al mese.

Fino ad ora i cubani avevano avuto accesso solo ai contatti e-mail statali sui loro telefoni.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 43277 posts and counting.See all posts by admin

Translate »