Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Aversa. “Sfogliatelle e altre storie d’amore”, venerdì in scena al teatro Cimarosa

Donne, uomini, storie strane d’amore… Attraverso le canzoni degli anni ’30 di una Napoli stranamente non melodica e romantica, ma che dà voce a figure di donne che si ribellano ad uomini che le vogliono muse e sirene e che subiscono l’inizio di una emancipazione femminile, i due performer attori-cantanti percorrono in chiave brillante un repertorio musicale di forte impatto ironico.

Lalla Esposito e Massimo Masiello, protagonisti del recital, (accompagnati da Antonio Ottaviano al pianoforte, Gianluigi Pennino al sax e clarinetto e Saverio Giugliano al contrabbasso) raccontano, recitando testimonianze scritte e cantando melodie senza tempo. Erano divertimento del “varietà”, “macchiette”, “canzoni a dispetto” affidate a cantanti come Ria Rosa o Gilda Mignonette, mitiche interpreti che le resero celebri. Così l’ironia di “Tu si’ ‘na sfogliatella di Caflische” farà il paio con quella di “Ciucculatina mia”, così in coppia d’insopportabile quotidianità domestica, ma armata di sottile ironia si ascolteranno piccole storie d’infedeltà coniugale e indisponenti dichiarazioni di fastidio femminile verso il maschio scimunito e vanesio da sconfiggere non per inimicizia ma piuttosto per noia.

Uno spettacolo brillante, ironico, sorprendente, sicuramente da vedere.

Nove gli spettacoli in cartellone nella rassegna aversana fino al 10 maggio con protagonisti del calibro di Lalla Esposito, Fabio Brescia, Ernesto Lama e Nunzia Schiano.

Inizio spettacolo ore 21, info e prevendita allo 081/8908143.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 43277 posts and counting.See all posts by admin

Translate »