Pomigliano. Russo: ‘Mandante” inchieste giornalistiche Iene? Ho sconfitto M5S per ben due volte”

“Sono abituato a misurarmi sulla buona amministrazione, ed ho sconfitto i 5 Stelle a Pomigliano per ben due volte. Non avevo bisogno delle Iene per battere il M5S, e l’unica cosa che mi sento di dire è che ora anche loro capiranno cosa significa essere dato in pasto alle tigri”. Così il sindaco di Pomigliano d’Arco, Lello Russo, risponde alle ‘malelingue’ che da qualche giorno a Pomigliano D’Arco (Napoli) vedono in lui e nella sua Amministrazione di centrodestra “il mandante” delle inchieste giornalistiche che hanno portato alla luce i presunti abusi edilizi evidenziati su un terreno a Mariglianella di comproprietà del papà del ministro Luigi Di Maio, così come il lavoro a nero di tre ex manovali della ditta della famiglia del vicepremier. “C’è chi accusa me di aver chiamato i media? Capisco che si voglia trovare un capro espiatorio. Ma non posso certo essere io. Li ho sconfitti per due elezioni comunali consecutive, esclusivamente con la buona amministrazione”.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 47644 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!