Trentola Ducenta. Agnese Cangiano abbandona il gruppo di Michele Apicella

Clamoroso colpo di scena stamane durante la seduta del consiglio comunale di Trentola Ducenta: la consigliera di opposizione Agnese Maria Cangiano (nota per aver impugnato le delibere 3 agosto scorso, facendo ricorso al Tar e vincendolo, ndr) si dichiara indipendente e lascia il gruppo di opposizione guidato da Michele Apicella.

La Cangiano ha voluto prendere parola prima della discussione di tutti i punti all’ordine del giorno. La stessa ha affermato di “non riconoscersi più nel gruppo di minoranza, gruppo che sta trascurando i reali problemi della città. Un accanimento contro la maggioranza che non mi appartiene – ha aggiunto la Cangiano –. Questo non è il mio modo di fare politica. Il mio solo unico interesse è il bene della città. Continuerò a far parte dell’opposizione ma da indipendente decidendo di volta in volta cosa votare solo per il bene di questa città. Da parte mia c’è tutta la voglia di collaborare con la maggioranza“.

Questo dimostra come all‘interno dell’opposizione ci sia una rottura dovuta probabilmente al fatto che Michele Apicella, capogruppo dell’opposizione non è riuscito ancora a digerire la sconfitta elettorale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54753 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: