Progetto Erasmus, studenti del Liceo Jommelli Aversa in partenza per Monaco di Baviera e Slovenia

Sono tornate ieri dalla Slovenia le alunne del Liceo Jommelli partecipanti al progetto Erasmus plus KA2 “Bereit fuer Erwachsenleben”. Tema della mobilità, che ha portato 4 alunne frequentanti la III D linguistico, Raffaella Fattore, Ilaria Giglio, Floriana Sessa e Ida Vivaccia, per una settimana (dall’11 al 17 novembre) nella città di Ravne na Koroskěm, la “Dipendenza da internet”. Accompagnate dalle docenti Rossella Esposito (coordinatrice del progetto) e Rosa Maria Figueroa, le studentesse hanno vissuto un’esperienza importante per la crescita personale e culturale. Diverse le attività realizzate: uno workshop sulle attività del tempo libero senza l’utilizzo del computer (musica, arte, sport); un seminario con un esperto sulla comunicazione interpersonale sui social; un’escursione a Lubiana con la visita del Museo delle illusioni; la visita della miniera di Mizica in treno; un dibattito finale, con gli studenti dei diversi Paesi partecipanti al progetto, sulla dipendenza da internet. La prossima mobilità avrà luogo ad Aversa dal 17 al 23 marzo 2019. Il Liceo Jommelli accoglierà 16 alunni e 8 docenti provenienti dalla Slovenia, Polonia, Finlandia e Italia (Bari). Saranno coinvolti nelle attività ad Aversa gli alunni delle classi 3Dl e 4Dl che hanno aderito al progetto.

“Questi progetti – spiega la Ds del Liceo Jommelli, Rosa Celardo – guardano all’Europa come orizzonte di senso dei ragazzi che stiamo formando, sempre più cittadini del mondo. La mobilità studentesca, in quest’ottica, diventa un’opportunità straordinaria per consentire ai nostri giovani di incontrare i loro ‘colleghi’ europei, ampliando le prospettive culturali e di vita”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63112 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: