Napoli. Ancora espulsi al concorso infermieri indetto dal Cardarelli

Due nuovi espulsi nella sessione pomeridiana del concorso per infermieri indetto dal Cardarelli. Un primo fermo precedente all’inizio della prova, tentava di accedere con un telefono nascosto. Il secondo è stato allontanato dopo aver individuato un telefono tra i fogli della prova mentre cercava di copiare.

“Creare dei precedenti è un ottimo modo per dissuadere nuovi truffatori dal tentare di fare lo stesso. Ottimo lavoro da parte dell’organizzazione nel fermare ed allontanare chi cerca di far passare un messaggio sbagliato: non serve essere furbi per farcela, ma con una preparazione e uno studio alle spalle. Non ci dev’essere spazio per queste persone nel nostro sistema sanitario, ma solo a chi avanza per meritocrazia” commenta il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli in merito alla vicenda

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49189 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!