Consorzio di Bonifica Aurunco, Oliviero: “Piccoli passi verso la soluzione”

“Un plauso all’operato della Giunta regionale che ha voluto approvare la Delibera per il Consorzio di Bonifica Aurunco. Il Presidente De Luca e il suo vice Bonavitacola, hanno ascoltato e preso in considerazione le mie preoccupazioni per la sorte e la sicurezza delle maestranze che si trovano a vivere una situazione allucinante, a causa dell’enorme passivo finanziario dell’Ente, causa delle varie annualità retributive arretrate. Esordisce così il Presidente Commissione Ambiente, Energia e Protezione Civile, in Consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero nel dare notizia dell’atto che sancisce un secondo distacco dei dipendenti del CAB al Consorzio di Bonifica delle Paludi di Napoli e Volla, fino al 31 dicembre, per mezzo di uno stanziamento di 500mila Euro.

Un provvedimento tampone, non definitivo. Tuttavia, con il distacco, fino alla conclusione dell’anno corrente – aggiunge – abbiamo il tempo di mettere in campo una soluzione che possa consentire il prosieguo dell’attività istituzionali e salvare le posizioni lavorative. Sia chiaro a tutti, non sarà facile. L’opera di risanamento richiederà tempo e pesanti sacrifici. Questo atto rappresenta la migliore risposta agli attacchi gratuiti dei soliti noti in vena di condividere sciocchezze”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 70381 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: