Cannabis, Civati: “In Canada legale, in Italia 5Stelle succube della Lega”

“Da oggi la cannabis è legale in Canada. In Italia, dopo che nella scorsa legislatura si è persa l’occasione di fare una vera riforma, tutto è bloccato: ostaggio del turboproibizionismo della Lega. Il Movimento 5 Stelle, un tempo convinto sostenitore della legalizzazione, si è arreso anche su questo argomento ai diktat di Salvini”. Lo dichiara Giuseppe Civati, fondatore di Possibile.

“Addirittura – aggiunge Civati – il ministro dell’oscurantismo Fontana ha lanciato un’altra crociata contro i negozi che hanno aperto per la vendita della cannabis light. Si vuole cancellare l’unico piccolo passo in avanti compiuto negli ultimi mesi. Lo scopo è evidente: i proibizionisti vogliono eliminare qualsiasi prova del fatto che la legalizzazione della cannabis funziona. In termini di garanzie per la salute, oltre che economici per l’intero Paese”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62021 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: