Maddaloni. Lunedì inaugurazione del circolo cittadino della Lega

“E’ stato un percorso lungo, ponderato, ma anche esaltante e costruttivo quello che ha portato a costituire a Maddaloni il Circolo “Lega – Salvini Premier”. E’ stata una decisione che abbiamo preso con grande convinzione e soddisfazione, nonostante tutti i motivi ostativi che potevano giungere dalla stampa locale o da una parte dell’opinione pubblica. Ora possiamo dire di aver raggiunto il risultato”. E’ quanto fanno sapere dal coordinamento cittadino della Lega.

“L’apertura del nuovo circolo e della nuova compagine politica sul nostro territorio rappresenta una svolta per due motivi principali: finalmente dopo anni, la destra maddalonese, che può vantare una storia di più di mezzo secolo, torna ad avere una “casa”, un partito nazionale che ne rappresenti gli ideali e le battaglie; e, cosa forse ancora più importante, l’arrivo di un partito di governo in città rappresenta il ritorno ad una politica basata sugli ideali e sugli interessi veri della collettività e non sul particolarismo, consuetudine che ha purtroppo caratterizzato le amministrazioni comunali in specie negli ultimi anni”.

L’inaugurazione si svolgerà lunedì 8 ottobre, alle ore 18:30 presso la sede del circolo in Corso I Ottobre, 52. Ad accogliere gli ospiti saranno: il Coordinatore Cittadino, Giuseppe Vigliotta, ed i Consiglieri Comunali, Dott. Claudio Marone e Filippo Iacobelli. Oltre alle rappresentanze cittadine interverranno all’inaugurazione: il Coordinatore Provinciale, Salvatore Mastroianni, il Coordinatore Regionale, On. Gianluca Cantalamessa, il Senatore della Repubblica Claudio Barbaro, ed il Sottosegretario di Stato con delega al Sud, On. Pina Castiello.

“Noi siamo nati – ha spiegato il Consigliere Dott. Claudio Marone – con la volontà di tornare a fare e far fare politica qui a Maddaloni. Una politica che basandosi su una propria visione del territorio, sia protagonista per il rilancio della città. Una politica basata sui Partiti e sui propri organi, dove il dibattito ed il dialogo, connesse ad un numero di attività e di iniziative sul territorio, possano portare ad un miglioramento sociale, culturale ed economico delle nostre realtà”.

“La destra maddalonese – ha dichiarato Giuseppe Vigliotta – torna, dopo anni di dispersione, ad identificarsi in un partito di carattere nazionale. Maddaloni torna ad essere un centro di politica attiva, come dimostra la partecipazione di grandi esponenti del partito e del governo alla nostra inaugurazione. Tutto ciò da un lato ci inorgoglisce e dall’altro ci spinge a dare il massimo nelle nostre prossime attività”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51763 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!