Furti agli esercizi commerciali nel Casertano; arrestati 3 napoletani

Nella mattinata odierna, personale del Comando Compagnia Carabinieri Aliquota Radiomobile di Capua (CE), delegato dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, ha eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’obbligo di dimora, emessa dal G.I.P. del Tribunale Sammaritano – su conforme richiesta dell’Ufficio inquirente -, nei confronti di CARELLO Francesco (cl. 1988), CARILLO Nicola (cl. 1994) e LEONE Francesco (cl.1994), tutti residenti a Napoli, indagati in concorso tra loro di furto e tentato furto, commessi in danno di titolari di esercizi commerciali ubicati nella Provincia Casertana.

In particolare, la misura cautelare costituisce l’epilogo di una articolata e delicata indagine diretta dalla Procura della Repubblica e condotta dal Comando Compagnia Carabinieri Aliquota Radiomobile di Capua, che ha consentito di acquisire gravi ed inequivoci elementi a carico degli indagati in relazione alle seguenti dinamiche delittuose.

Nella notte tra il 26 e 27 di giugno 2017, in Pietramelara e Riardo, in concorso tra loro al fine di conseguire un ingiusto profitto dopo aver divelto e forzato le saracinesche di nr.4 esercizi commerciali e precisamente una edicola, un bar, un mini market ed un negozio di Abbigliamento sottraevano danaro contante, telefoni cellulari ed oggetti vari.

Il 27 giugno 2017, in Riardo gli indagati, fermati e sottoposti ad un controllo di polizia da parte di militari operanti dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Capua, venivano trovati in possesso di un cellulare, danaro e dolciumi risultati provento di furto presso l’Edicola “Smaldone” ed altre attività commerciali ubicate in Riardo e Pietramelara (CE). Nel corso dell’attività investigativa la refurtiva recuperata veniva restituita agli aventi diritto.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52597 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!