Giugliano. Streptococco nel campo rom, Forza Nuova chiede controlli urgenti

“Da qualche giorno a questa parte, in un campo rom di Giugliano denominato “fosso”, è nato il pericolo di epidemia di streptococco beta emolitico a seguito di una famiglia risultata positiva al batterio. Le condizioni igienico-sanitarie precarie in cui versa il campo rom (come ogni campo rom) sono la causa della diffusione di quest’infezione. All’interno di esso convivono circa 350 persone in stato di degrado e abbandono assoluti con topi e sporcizia. Ad aggravare la situazione, sono i 200 bambini del campo esposti a questo contagio. Ci chiediamo perché agli italiani vengano tolti minori, mentre ai rom no, nonostante queste situazioni e condizioni tipiche che caratterizzano i loro campi. Inoltre Forza Nuova Napoli vorrebbe anche capire le misure preventive prese per arginare l’avanzata dell’infezione causata da streptococco che potrebbe colpire i cittadini”. Lo fa sapere in una nota il coordinamento provinciale di Forza Nuova Napoli.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54705 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: