Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Basket, Juve Caserta in visita al Belvedere di San Leucio

Mattinata decisamente diversa quella trascorsa oggi dalla formazione della Decò Caserta che ha sfruttato le ore libere dagli allenamenti per una visita guidata al Belvedere di San Leucio, la struttura voluta da Carlo di Borbone ed inserita dall’Unesco tra i monumenti patrimonio dell’umanità. La visita, organizzata dal club bianconero grazie alla disponibilità del sindaco Marino e della civica amministrazione, ha inteso contribuire a far conoscere ai nuovi giocatori del club una realtà museale di indubbia suggestione, ma anche promuovere, attraverso loro, un sito monumentale che è ancora al di fuori dei grandi circuiti turistici internazionali.

Con le particolareggiate spiegazioni di Pasquale Ferraiuolo, coach Oldoini e l’intera formazione hanno potuto ammirare la maestosità del complesso ed apprezzare i particolari del giardino all’italiana, ma anche gli appartamenti reali ed il museo della seta con gli originali telai del settecento con i quali si tesseva la seta diventata famosa in tutto il mondo tanto da arrivare ad arredare dimore storiche, ma anche il Quirinale, la Casa Bianca e Buckingham Palace. Particolarmente apprezzati, oltre agli antichi. telai, le altre originali apparecchiature per la tessitura e per le varie fasi della lavorazione della seta a partire dal bozzolo del baco, il bagno di Maria Carolina, una piccola piscina indubbiamente avveniristica per l’epoca.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 41524 posts and counting.See all posts by admin

Translate »