Napoli. Aeronautica Militare, avvicendamento vertice comando aeroporto ‘Niutta’: lascia il Colonnello Levante

Mercoledì 12 settembre, presso il Comando Aeroporto “U.Niutta” di Napoli Capodichino, avrà luogo la cerimonia di avvicendamento al Comando tra il Col. Luigi Levante, Comandante uscente, ed il Col. Stefano Ferramondo, Comandante subentrante proveniente dalla R.A.M.I. c/o Washington DC (USA).

La Cerimonia del passaggio di consegna, alla quale interverranno numerose Autorità militari e civili, Personale della U.S. Naval Support Activity, nonché il Gonfalone della Città di Napoli e i Labari delle locali Associazioni Combattentistiche e d’Arma, sarà presieduta dal Generale di Divisione Aerea Gianpaolo Miniscalco – Comandante delle Forze di Supporto e Speciali (CFSS).

Il Col. Levante lascia il Comando dell’Aeroporto “U.Niutta” di Napoli Capodichino, dopo oltre 2 anni di intenso lavoro, al Col. Ferramondo proveniente dalla R.A.M.I. c/o Washington DC (U.S.A.).

Il Comando Aeroporto di Capodichino, a suo tempo progettato e costruito per divenire la sede dell’Accademia Aeronautica, poi base operativa del 4° Stormo e della 4^ Aerobrigata Intercettori, nonché del 86° Gruppo AntiSom, assicura oggi supporto logistico a diversi ivi ubicati (5° Gruppo Manutenzione Velivoli, 12° Servizio Tecnico Distaccato, Ufficio Tecnico Territoriale di Napoli della Direzione Armamenti Aeronautici per la Aeronavigabilità, 6° Reparto Volo della Polizia di Stato, Sezione Aerea della Guardia di Finanza, Unità cinofile della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza) ed alla U.S. Naval Support Activity e a vari Comandi USA ospitati sul sedime militare dello scalo aereo, nei confronti dei quali garantisce l’esercizio della sovranità nazionale, sovrintende all’applicazione degli accordi bilaterali relativi alla presenza dei reparti USA stanziali o rischierati sull’aeroporto, supervisionandone l’attività di volo e operativa, e funge la elemento di collegamento con le autorità nazionali a livello locale.

Inoltre, nell’ambito dei servizi alla collettività, fornisce supporto di linea volo 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno, a voli militari e di Stato, nonché a quelli per il trasporto aereo sanitario di organi e di pazienti bisognosi di cure urgenti, spesso in imminente pericolo di vita.

Attualmente l’Aeroporto di Capodichino è alle dipendenze del Comando delle Forze di Supporto e Speciali che ha sede a Roma.

PROGRAMMA

Ore 10.30 Arrivo Autorità ed invitati
Ore 10.40 Arrivo Comandante delle Forze di Supporto e Speciali
Ore 10.45

Ore 10.50

Ore 11.00

Inizio Cerimonia

Intervento Comandante Uscente

Intervento Comandante Subentrante

Ore 11.10 Intervento Comandante delle Forze Supporto e Speciali
Ore 11.30 Termine Cerimonia

 

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58757 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: