Giungano. Sversamento rifiuti in canali di scolo: nei guai titolare azienda

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Agropoli, nell’ambito di mirati controlli volti a prevenire e reprimere azioni in danno dell’ambiente, hanno accertato una gestione illecita di rifiuti.

In località “Difesa” del comune di Giungano i militari hanno notato evidenze fisiche quali il colore delle acque ed esalazioni maleodoranti, che lasciavano presumere lo sversamento di rifiuti nei canali di scolo e regimentazione delle acque superficiali, che recapitano poi nel corso d’acqua denominato “Solofrone”.

In particolare dall’ispezione di alcuni pozzi che attingono acqua dai canali e risalendo i canali stessi, i militari, coadiuvati dalla Polizia Municipale, hanno individuato la fonte inquinante ed accertato che lo sversamento proveniva da un’azienda zootecnica all’interno della quale erano stoccati materiali destinati all’alimentazione delle bufale che percolavano nel vicino canale di scolo.

I militari hanno provveduto nell’immediatezza ad interrompere lo sversamento prescrivendo e facendo realizzare l’impermeabilizzazione dell’area in cui confluiva il rifiuto; hanno quindi denunciato a piede libero il titolare dell’azienda.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 66978 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: