«Allah Akbar» e assalta i passanti in strada: un morto e due feriti a Parigi

Un uomo armato di coltello ha aggredito alcuni passanti nelle strade di Trappes, alle porte di Parigi, prima di trincerarsi in una casa gridando Allah Akbar. Un passante è rimasto ucciso e un altro ferito.

Sono intervenuti i reparti antiterrorismo che hanno neutralizzato l’aggressore uccidendolo. Da fonti della polizia citate dalla tv pubblica France 3 si apprende che l’uomo, schedato come islamista radicale, aveva 36 anni ed era stato già condannato per apologia di terrorismo. Gli inquirenti restano prudenti sulle motivazioni dell’aggressione, e non è esclusa la pista di una lite per motivi familiari.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 67070 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: