Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

La Lega mette le radici anche nella Valle di Suessola

Maddaloni, S. Maria a Vico, Arienzo, Cervino, Valle di Maddaloni e S. Felice a Cancello: nuove città casertani per il partito di Salvini. Qualche centinaio di iscritti al partito e diversi amministratori in tutta l’area dell’est maddalonese.

In più, solo per adesso, a Maddaloni anche due consiglieri comunali, Claudio Marone e Filippo Iacobelli; a S. Maria a Vico esperienza politica da vendere con l’adesione dello storico esponente di centrodestra, più volte amministratore comunale, Tonino Iaia e anche a S. Felice a Cancello ci sono tutti i presupposti per mettere in campo, in viste delle prossime elezioni amministrative, significative iniziative di partito.

“Su questa parte della provincia di Caserta – ha dichiarato il coordinatore provinciale del partito di Salvini Salvatore Mastroianni – ci stiamo muovendo sempre con lo spirito di squadra, in modo da garantire la più ampia apertura possibile accompagnata dalla massima attenzione nell’importante fase di radicamento della Lega sul territorio. La quantità delle adesioni e, soprattutto,la qualità politica della squadra che stiamo mettendo in campo lasciano presagire una ripresa dell’attività politica al termine delle ferie certamente di buon livello per il nostro partito sull’intero territorio”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 43217 posts and counting.See all posts by admin

Translate »