Maddaloni. PUC e questione RFI, M5S al Sindaco: “Maggiore attenzione”

Il M5S di Maddaloni con la sua portavoce al Consiglio Comunale Concetta Santo e con il supporto di Antonio del Monaco portavoce alla Camera dei Deputati, invita il Sindaco ad avere particolare attenzione al PUC (piano urbanistico comunale) e alla questione RFI che rappresentano per Maddaloni interessanti prospettive.
“Per la trattativa con RFI, l’amministrazione comunale dovrà battersi affinché Maddaloni ottenga il massimo sia per le opere sostitutive che per le opere compensative. Riteniamo che la realizzazione delle stesse possa rappresentare una vera e propria opportunità per il futuro di Maddaloni”.
“Il PUC è uno strumento complesso e importante che negli anni potrà favorire la crescita sociale ed economica, e perché no demografica, della città, la cui redazione dovrà essere affidata dal Comune a tecnici specializzati con la collaborazione di altre figure professionali. Auspichiamo che, al contrario di come è avvenuto nel passato, il tutto non si realizzi nel segreto di alcuni studi professionali. Chiediamo al Sindaco di informare costantemente i cittadini sull’evoluzione della trattativa con RFI; di voler coinvolgere anche i cittadini, la cui partecipazione attiva è indispensabile, nei lavori preparatori, così da poter ottenere una buona riuscita del piano urbanistico. Il Movimento vigilerà costantemente sull’operato di questa amministrazione perché tali proposte vengano realizzate nell’interesse dei cittadini”.
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 61954 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: