Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Diritti umani, Criscuolo: “Combattere per fermare violazioni e discriminazioni delle persone con disabilità mentali”

”Le violazioni dei diritti umani o la discriminazione di cui sono vittime le persone con disturbo mentale o con disabilità psicosociali rappresentano ancora un problema di grandi dimensioni non solo a livello locale. In Italia i servizi non rispondono adeguatamente alla domanda di Salute mentale della popolazione residente e non consentono di intercettare nuovi casi . La Campania in particolare è penultima sul territorio nazionale nella percentuale della spesa sanitaria dedicata alla Salute mentale, col 2,4% del fondo regionale ben lontano dal 5% minimo previsto dal Piano sanitario del 2001 e molto sotto la media del Paese”. Lo dichiara Rosa Criscuolo, tesoriere dell’associazione ‘Per la Grande Napoli’ e segretario ‘Prospettive Radicali Caserta’.

“I Radicali in Campania avvalendosi della competenza di esperti, giuristi e coinvolgendo istituzioni e soggetti politici tra cui l’on. Alfonso Piscitelli, Gennaro Saiello e Samuele Ciambriello con l’avvocato Michele Capano, legale della famiglia Mastrogiovanni, le associazioni radicali Per la grande Napoli e Prospettive Radicali Caserta, sono impegnati con la Regione Campania per proseguire un percorso legislativo di concerto con la Prima Commissione Affari Istituzionali e realizzare attività volte al potenziamento della conoscenza e mettere in campo delle strategie di promozione, prevenzione e rafforzare i sistemi informativi sul Tso”. 

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 42480 posts and counting.See all posts by admin

Translate »