Aversa. Gatto: “Deleghe a tutti, poltrone unico collante”

“L’amministrazione De Cristofaro è come un piano di cristallo che rischia di rompersi al minimo movimento. Come per i problemi della città che non si affrontano, così per le deleghe. Per non andare in frantumi si sceglie di accontentare tutti ma del resto quando non c’è la politica a fare da collante è inevitabile sottostare ai singoli che ambiscono a partecipare ad un banchetto il cui fine non è migliorare la vivibilità della città”. Lo dichiara il. Segretario cittadino del Partito Democratico di Aversa Francesco Gatto.
“Questa amministrazione sembra un approdo sicuro per tanti, una sorta di calciomercato sempre aperto. A fronte di ciò rivendichiamo la nostra alternatività e il non essere mai scesi a compromessi ne prima ne dopo le elezioni, abbiamo perso le elezioni  ma mai la faccia.  Nonostante il disimpegno di qualche big del Partito Democratico. A distanza di due anni  dall’insediamento oltre al degrado in cui versa la città emerge un dato su tutti: il governo apartitico ed innovativo messo in piedi dal Sindaco De Cristofaro sembra una paella mare e monti, fatta da consiglieri ondivaghi spalleggiati da parlamentari regionali affetti da bifrontismo e non solo. Ci chiediamo dove sia il rinnovamento, quali siano stati a distanza di 2 anni i benefici per la città. L’unica costante è stata la girandola di assessori”.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 55790 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: