Aversa. Caos in viale Europa, De Cristofaro: “Sito via Perugia verrà chiuso definitivamente”

“L’isola ecologica di via Perugia deve scomparire perché non è possibile che si trovi tra due edifici dell’ASL e residenze private. Le persone hanno perfettamente ragione, sono esasperati. Sono abituato a dare torto a loro, quando hanno torto Sono abituato a dare ragione a loro, quando hanno ragione”. Lo dichiara il sindaco De Cristofaro giunto sul posto assieme all’assessore all’ambiente Marica De Angelis, il consigliere comunale e provinciale Rosario Capasso e il comandante dei Vigili Urbani Stefano Guarino.

(video amatoriale)

 

“L’unica cosa che non posso consentire, cosa che ho sottolineato ai residenti, di aver messo gli ingombranti in strada bloccando il traffico in viale Europa. Stigmatizzo tale l’atteggiamento. Non è possibile accettare atti di inciviltà, l’ho detto davanti ai residenti che hanno capito il problema e me ne hanno dato atto. Loro giustamente dicono che volevano portare alla luce il problema. Hanno ragione. Anche senza questa ‘dimostrazione forzata’, io correvo. Bastava una chiamata. Il loro atto è stato determinato anche per gli ultimi eventi quali gli incendi all’esterno e all’interno della struttura. Stiamo provvedendo a richiamare gli addetti per ripulire la strada. Come Amministrazione comunale stiamo valutando, nell’immediato, di chiudere l’isola ecologica qualora non dovessero esserci più le condizioni di sicurezza e salute per i residenti. Ed inoltre stiamo valutando l’opportunità di spostare l’isola ecologica presso i Cappuccini e rendere l’area di via Perugia un parcheggio a servizio del Tribunale di Napoli Nord e della Città. A tale attività, sta collaborando anche il consigliere comunale Francesco di Virgilio”.

“Sono solidale con i residenti via Perugia viale Europa che subiscono il disagio legato alla vicinanza dell’isola ecologica ma prendo le distanze dal gesto compiuto quest’oggi”. Queste le parole dell’assessore all’Ambiente Marica de Angelis in seguito alla protesta avvenuta questo pomeriggio da parte di alcuni residenti di viale Europa. “L’assessorato che guido – ha detto ancora – si caratterizza per una forte partecipazione. Ogni giorno ricevo segnalazioni ed incontro persone. Ed in entrambi i casi rispondo personalmente. Per questo credo che i residenti potessero utilizzare altri mezzi per segnalare questo disagio”. “Proprio relativamente alla questione isola ecologica di via Perugia – continua l’assessore – ieri ho chiesto al Comandante della Polizia municipale Stefano Guarino di poter incrementare le forze del nucleo ambiente. Attualmente il nucleo è composto da sole due persone che ogni giorno verificano le segnalazioni che ci vengono inoltrare e provvedono al controllo del territorio. Ovviamente, in una città quale Aversa , dato il numero di segnalazioni, non riescono a monitorare quotidianamente tutti i ‘siti caldi’ come quello di via Perugia”.


Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 55009 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: