(VIDEO) Giugliano. Arrestato con false accuse di terrorismo: “Carabiniere gridava: ora c’è Salvini, vi facciamo il culo”

Osman Munkail è il ragazzo ghanese colpito da un falso arresto per terrorismo da parte di 3 Carabinieri di Giugliano in Campania (Napoli). I 3 militari sono stati arrestati nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Napoli Nord: volevano ottenere un encomio ed erano già attenzionati per altre vicende giudiziarie. Osman ha raccontato a Fanpage la sua terribile esperienza.


Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 48255 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!