Caserta. Forum Giovani, De Rosa: “Ragazze assenti, si lavori a partecipazione attiva alla vita politica”

«Al Forum comunale dei Giovani dove sono le giovani? Un articolo determinativo femminile plurale per segnalare una discriminazione. Perché ad una analisi dei voti salta subito all’occhio la singola presenza di Federica che, su venti consiglieri maschi, probabilmente si sentirà in netta minoranza». E’ l’analisi fatta da Carmen De Rosa, segretaria cittadina di Campania libera Caserta sulle recenti elezioni per il Forum comunale dei Giovani.

«È in queste evidenze che mio malgrado emerge poi la necessità delle quote di genere, perché sia rappresentata la diversità sessuale, da un punto di vista culturale, nei luoghi della democrazia e dove si dibatte sul futuro e sul divenire della nostra città. Forse la composizione delle tre liste doveva tener conto della necessità di avere più di 14 candidate donne su 57, forse il 24,5 % di candidate poteva far presagire un risultato simile? Io credo fortemente nel cambiamento e nella necessità di promuovere una cultura che veda la partecipazione attiva delle donne alla vita politica. Ho parlato di partecipazione attiva che prevede consapevolezza, confronto, contenuti, formazione, che è tutt’altro che ‘quota rosa’ che è travisata nella presenza nelle liste di parenti donne degli stessi elementi che governano la nostra politica. Un plauso ai giovani per la partecipazione, quasi 3000 in tutto: un monito alle 1208 ragazze che non hanno votato una donna».

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51643 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!