Aversa. Dipinge muro esterno in blu, gli intimano di ripristinare colore originario

Gli hanno intimato di ripristinare lo status quo ante dei luoghi perché aveva utilizzato sulle pareti esterne del suo negozio dei colori non consoni a quelli usati nel centro storico aversano.
Succede ad Aversa, in via Diaz, dove un proprietario di un esercizio commerciale di carattere alimentare di nuovo apertura, si è visto multato dal Comune per aver usato colori non in sintonia con lo stile della città.
L’uomo aveva utilizzato per l’esterno un blu acceso con tanto di disegni raffiguranti i propri prodotti commerciali. Il comune è stato raggiunto da decine di segnalazioni di cittadini e perciò i Vigili Urbani, guidati dal Comandante Stefano Guarino, hanno intimato di ripristinare Lo stato dei luoghi ossia di dipingere la parete in un colore consono a quello che è lo stile architettonico aversano.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54096 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: