Aversa. Donna non paga parcheggiatore abusivo: auto presa a martellate

Città in balia dei parcheggiatori abusivi. Il fatto è successo tra via Abenavolo e via San Biagio. Ultimamente lo spiazzo vicino alla chiesa di Santa Maria la Nova è diventato ‘ritrovo’  frequentato da parcheggiatori abusivi insistenti a chiedere soldi. Il ‘qualcosa a piacere’ avviene in particolar modo la mattina quando è in funzione il tribunale di Napoli Nord.

A cadere nella ‘grinfie’ del parcheggiatore abusivo di turno, una giovane donna aversana che aveva parcheggiato l’auto sul posto. Alla richiesta dell’uomo per la consueta ‘tariffa’, la donna ha risposto di non avere con sé monete. Una volta tornata, ha trovato la propria vettura distrutta in vari punti della carrozzeria: presa di mira con un martello. Ovviamente il parcheggiatore si era dileguato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54932 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: