Roma. Ragazzo bocciato, docente aversano finisce in ospedale

Ancora atti di bullismo nei confronti dei professori. Questa volta è toccato ad un professore di Aversa al suo primo anno di insegnamento.

Il tutto è successo all’Itis Di Vittorio Lattanzio di Roma. La “colpa” del docente è stata quella di essere presente nel momento in cui veniva comunicato ai genitori la non promozione del figlio. Insulti e minacce ai docenti e al dirigente scolastico. Ad un tratto il padre dell’alunno è passato dalle parole ai fatti: ha tentato di colpire alle spalle il preside. Il docente è intervenuto spostando il dirigente scolastico ed è stato colpito in pieno volto. 

Il padre del ragazzo bocciato si è accanito sul docente che solo per un miracolo è riuscito a liberarsi dalla morsa assassina. Il prof è stato trasportato in ospedale: personale sanitario ha riscontrato un trauma cranico e i segni di un tentato soffocamento.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62307 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: