Caserta. Magliocca: “Per il futuro si punti sull’Ente Idrico Campano”

“Il Consorzio Idrico Terra di Lavoro va sciolto perché è diventato un carrozzone politico. Per il futuro si punti sull’Ente Idrico Campano”. Questa l’opinione del Presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca (Forza Italia), a proposito di un’ente di cui si sta rinnovando il cda ma senza rinnovare al contempo la mission e la funzionalità.

“L’obiettivo – osserva Magliocca – deve essere quello di realizzare opere di ammodernamento della #rete idrica per garantire l’erogazione in quei territori ancora privi di acqua. Un’azione che andrà composta assieme ai Comuni interessati al fine di rendere i singoli interventi utili alla riqualificazione delle città in questione. Ad oggi il Consorzio Idrico Terra di Lavoro non ha ottenuto alcun risultato, né ha portato utilità ai Comuni della Provincia: pertanto ha fallito tutti gli obiettivi e va sciolto quanto prima”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 45874 posts and counting.See all posts by admin

Translate »
error: Contenuto Protetto!