San Felice a Cancello. Investe marocchino e fugge: arrestato 26enne

I Carabinieri della Stazione di Cancello, ha tratto in arresto PETRELLA Cuono, cl. 92, originario di San Felice a Cancello e domiciliato in Acerra (Na), ritenuto responsabile del reato di omicidio stradale aggravato, occorso in San Felice a Cancello alla via Napoli.

Il PETRELLA, a bordo dell’autovettura Smart, per cause in corso di accertamento, ha investito BOUZEKRI Bihichi, cl. 68, del Marocco, cagionandogli la morte. I militari dell’Arma, a seguito di accurata attività d’indagine e di escussioni testimoniali sono riusciti a risalire al responsabile che si era dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio in attesa della celebrazione del rito ordinario. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro penale. La salma, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata traslata presso l’istituto di medicina legale di Caserta.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58799 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: