Napoli. Morte vigilante, raccolta fondi Regione Campania – EAV per Francesco Della Corte

Francesco Della Corte è morto all’ospedale Cardarelli di Napoli: era stato aggredito a sprangate da una baby gang lo scorso 3 marzo nel piazzale della stazione di Piscinola della linea 1 della metropolitana.

Francesco aveva 51 anni, oggi avrebbe festeggiato con la sua famiglia la festa del papà. Vincenzo De Luca, governatore della Regione Campania, ha lanciato una campagna di solidarietà chiedendo ad EAV di raccogliere gesti concreti verso la famiglia della vittima. “Per questo come azienda – fa sapere l’EAV – abbiamo aperto una sottoscrizione, chi vuole potrà far sentire la propria vicinanza alla famiglia devolvendo con un bonifico il suo contributo. La somma raccolta verrà devoluta alla famiglia”.

Ecco i dettagli:

Ente Autonomo Volturno srl
Iban IT96R0310403402000000822036 – Deutsche Bank Spa 03104 causale “Per Francesco”


Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 59035 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: