Massa Carrara. Don Euro, Diocesi: Luca Morini non è più sacerdote

Il Vescovo della Diocesi di Massa Carrara – Pontremoli, mons. Giovanni Santucci ha reso noto al Collegio dei Consultori, riunito in sessione plenaria, il decreto emesso dalla Congregazione per il Clero della Santa Sede, con il quale «Gianluca Morini perde lo stato clericale con relativa dispensa dagli obblighi sacerdotali». Nel 2015 nei confronti del sacerdote era stata avviata, a livello diocesano, l’indagine «praevia». Il «rescritto», datato 23 gennaio 2018, e trasmesso dalla Congregazione per il Clero, a norma del diritto canonico, sancisce l’esclusione del presbitero dall’esercizio del sacro ministero, esonerandolo da tutti gli obblighi previsti. E’ quanto fa apere in una nota la diocesi di Massa Carrara – Pontremoli presieduta da mons. Giovanni Santucci.

A svelare i presunti traffici di don Luca Morini, soprannominato ‘don Euro’ fu l’ex avvocato-gigolò Francesco Mangiacapra.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63503 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: