Trentola Ducenta. Neve, danni all’agricoltura: Sagliocco in prima linea

La neve che ha ricoperto insolitamente il nostro territorio, ha messo in ginocchio l’agricoltura, soprattutto nel comune di Trentola Ducenta. Sul caso si è pronunciato Andrea Sagliocco, candidato sindaco alle prossime amministrative. “E’ evidente che non siamo molto preparati a gestire fenomeni atmosferici di questo tipo. Purtroppo, la neve, il gelo e le bassissime temperature – nonostante fossero state ampiamente preannunciate – hanno danneggiato il lavoro di tante imprese agricole,  per questo motivo invitiamo la commissione straordinaria a chiedere lo stato di calamità”.

Il medico precisa: “La commissione sarebbe dovuta intervenire, in maniera concreta e decisa, prima che la situazione precipitasse, in previsione dei disagi che si sarebbero verificati con l’arrivo di Burian, prestando estrema attenzione anche al comparto agricolo, che rappresenta il volano dell’economia dell’intero territorio comunale”.

Sagliocco conclude: “Chiedere lo stato di calamità naturale, a sostegno degli agricoltori, è una misura necessaria per dare un appoggio concreto agli imprenditori del settore, i quali hanno investito tanto, e in questo momento di estrema difficoltà hanno bisogno del supporto da parte dell’ente locale”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50068 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!