Qualiano. Conferimento RAEE a costo zero

Prende il via il prossimo 15 Febbraio un nuovo percorso di conferimento del RAEE, che permetterà al Comune di Qualiano un risparmio di 50 mila euro all’anno. A seguito dell’avvenuto accreditamento sulla piattaforma regionale, non sarà, infatti, più il Comune che è proprietario dell’Isola Ecologia, ad occuparsi del conferimento dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, presso i centri di smaltimento, ma una ditta di Potenza, che lo farà a costo zero per l’Ente di piazza del Popolo.

Abbiamo avuto l’accredito sulla piattaforma e ci hanno comunicato il nome di due ditte, una di Isernia e l’altra di Potenza, per il conferimento. – comunica l’ing. Peppe Russo, il funzionario del Comune che ha seguito con successo tutta la procedura di accreditamento- Abbiamo scelto la ditta di Potenza, che effettua già il servizio anche in Comuni vicini al nostro e venerdì 15 verranno posizionati in comodato d’uso gratuito 4 scarrabili e ceste direttamente nell’Isola Ecologica. Una volta pieni dei materiali RAEE da recuperare previsti dal Testo Unico sull’ambiente, che è il 152/2006, sarà la ditta a portare il materiale presso i centri di smaltimento e senza alcun costo per il Comune.”

Va detto che ogni anno in Italia si producono almeno 1,5 milioni di tonnellate di rifiuti RAEE, ovvero rifiuti, che derivano dalla “morte” di dispositivi, che per il loro funzionamento utilizzano energia elettrica, inclusi tutti i componenti ed i materiali parte integrante del prodotto giunto al termine della sua vita oppure obsoleto.

Con questa iniziativa migliora l’offerta dell’Isola ecologica anche se dobbiamo dirci che per l’utente domestico non cambia nulla. I RAEE vanno sempre conferiti all’Isola Ecologica, poi il nostro personale presente li guiderà in quale scarrabile conferire. Sicuramente questo risparmio economico potrà essere utilizzato per incrementare altri servizi a favore dei cittadini.- anticipa il sindaco Ludovico De Luca– Voglio ringraziare l’ing. Russo per la preziosa collaborazione e per essere riuscito a coniugare l’efficienza di un servizio al cittadino con un risparmio per l’Ente. Anche questo è saper ben amministrare. ”

Ricordiamo agli utenti che i rifiuti RAEE comprendono diverse categorie: grandi elettrodomestici, piccoli elettrodomestici, apparecchiature informatiche e per telecomunicazioni, apparecchiature di consumo (elettronica di consumo), apparecchiature di illuminazione, utensili elettrici ed elettronici, giocattoli e apparecchiature per il tempo libero e lo sport, dispositivi medici, strumenti di monitoraggio e di controllo, distributori automatici. Nell’Isola Ecologica ubicata sulla Circumvallazione Esterna, possono essere conferiti sia i RAEE domestici, che quelli prodotti dalle aziende e dalle attività amministrative ed economiche.

Chiunque sia residente a Qualiano e voglia dismettere un rifiuto RAEE può portarlo gratuitamente all’Isola Ecologica evitando di abbandonarlo per strada. Seppure apparecchiature utilissime in “vita”, una volta dismesse sono altamente inquinanti sia per la presenza di sostanze considerate tossiche per l’ambiente sia per la non biodegradabilità degli apparecchi. Purtroppo l’enorme diffusione di apparecchi elettronici provoca anche un maggiore rischio di abbandono nell’ambiente o in discariche con inquinamento del suolo, dell’aria, dell’acqua e ripercussioni sulla salute umana.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 39833 posts and counting.See all posts by admin

Translate »