Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Rinnovo contratto Vigili Fuoco, Cordella: “E’ solo spot elettorale”

“Il rinnovo del Comparto dei Vigili del Fuoco, Soccorso Pubblico e Difesa Civile si è concluso con il misero aumento, che mortifica la categoria, si parla di 84 euro lordi mensili. A 20 giorni dalla data delle elezioni, il Governo ancora non ha le idee chiare, e lancia un vero è proprio spot elettorale al fotofinish in particolare, sotto la regia dei candidati del PD Paolo Gentiloni, Marianna  Madia, Marco Minniti e Giampiero Bocci”. Lo dichiara il Presidente del Fronte Italiano per il Lavoro e la Partecipazione – Vigili del Fuoco Fernando Cordella.

Gli aumenti annunciati dalla parte pubblica, addirittura di 400 euro, non ci risultano al momento nelle tabelle che come dice lo stesso sottosegretario Rughetti  ancora “un Dpcm dovrà distribuire gli 87 milioni di euro previsti per il riordino delle carriere”.

“Non è arrivata nemmeno  la tanto pubblicizzata promessa dell’equiparazione economica con le altre forze di Polizia discriminando ancora i Vigili del Fuoco rispetto agli altri Corpi di Polizia. Da un analisi dettagliata, pur inserendo le risorse legate al riordino non ancora assegnate, si evince che un semplice Vigile del Fuoco con 10 anni di servizio, ha ricevuto un aumento contrattuale lordo di 161 euro, che netti sono 97 euro. Il Bonus Renzi  aveva riconosciuto 80 euro ai quali vanno aggiunti i 12 euro inglobati della vacanze contrattuale. Si registra quindi un aumento di soli 5 euro. Dieci anni di assenza di contratto, non possono essere sostituiti con 5 euro. Ecco perché esprimiamo la nostra contrarietà all’accordo sottoscritto dalle maggiori sigle sindacali del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco,  ci sembra solo uno spot elettorale dell’attuale maggioranza per prendere un pò di voti da parte della categoria. Cordella conclude che i Vigili del Fuoco sanno a chi dare la propria fiducia, sicuramente a uomini che hanno un interesse particolare per la sicurezza dei cittadini e che hanno a cuore il Corpo Nazionale, che con la propria professionalità ha sempre saputo rispondere degnamente alle emergenze che hanno colpito il Paese”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 43320 posts and counting.See all posts by admin

Translate »