Salerno. ‘Tale padre, tale figlio’: striscione di Forza Nuova contro De Luca jr

Sulle orme del padre anche De Luca jr dà sfoggio della propria fantasia manipolatrice e contraffattrice. Quando blatera di Salerno “capitale dell’accoglienza” omette dall’affermare che dei clandestini approdati nel Porto, una parte fu smistata nei due centri di accoglienza a Fuorni, esternamente al centro urbano. Il resto ha avuto come destinazione diverse realtà del territorio provinciale e regionale: distribuzione che poi ha portato scompiglio elevando il livello di insicurezza in seno alle comunità locali. Avanguardia di sicurezza, poi, in cosa? In una città dove gli ambulanti abusivi della lungomare, anch’essi stranieri, aggrediscono impunemente gli agenti di polizia municipale (e donne , per giunta), minacciano i cittadini e dettano legge in una commistione malavitosa di commercio abusivo e spaccio di droga? Il tutto in maniera indisturbato e ben ovattato nell’incanto di ingannevoli coreografie ed imbellettamenti natalizi. E che dire del deteriorarsi progressivo delle periferie (Ogliara Matierno) dove impera il degrado e l’incuria? Forza Nuova unico sodalizio politico che difende il territorio e spiattella in faccia a lorsignori la loro inadeguatezza amministrativa, ma gli uomini del Clan di Don Vicienzo replicano con le loro rancide contumelie (fascisti, fascisti!) e con le denunce. Un clima paradelinquenziale e omertoso , in cui il volto brillante e profumato del “rampollo dinastico” assurge solo a ruolo rassicurante, da classico raccomandato destinato a dare continuità alla saga deluchiana e alle sue perenni malefatte sotto il marchio d’impunità targato PD. Riflettete bene prima di votare.

Forza Nuova-Italia agli Italiani Salerno

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 48384 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!