Roma. Vigili Fuoco, Cordella: “Non accetteremo contratto come le Forze Ordine”

Dopo una serie di incontri, si è concluso la scorsa settimana, il contratto del Comparto Sicurezza e Difesa , che ha visto i miseri aumenti che leggiamo nelle tabelle rese pubbliche. A breve, come già annunciato dallo stesso Ministro dell’interno Minniti si concluderà quello per i Vigili del Fuoco, una delle poche categorie rimaste ancora senza contratto, ma al contrario, la prima istituzione pubblica ad accorrere in ogni tipologia di emergenza che colpisce il Paese.

“Non siamo disposti a nessuna tipo di elemosina, –  dichiara il Presidente del Fronte Italiano per il Lavoro e la Partecipazione Vigili del Fuoco Fernando Cordella, – ma vogliamo una volta per tutte che la nostra retribuzione, come sempre sostenuto e promesso dall’attuale esecutivo, venga equiparata alle altre forze di Polizia. Manderemo al mittente qualsiasi proposta che non soddisferà le nostre aspettative”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 39889 posts and counting.See all posts by admin

Translate »